Dio ti solleva e attraverso La Liturgia, la Catechesi e la Carità Ci concede di contemplare il suo Volto

“Occorre ora ricordare che «la proclamazione litur- gica della Parola di Dio, soprattutto nel contesto dell’assemblea eucaristica, non è tanto un mo- mento  di  meditazione  e  di  catechesi,  ma  è     il dialogo di Dio col suo popolo, dialogo in cui ven- gono proclamate le meraviglie della salvezza e continuamente riproposte le esigenze dell’Alleanza» (Giovanni Paolo II, Dies  Domini). Continua a Leggere